skip to Main Content
info@ilvasodipandora.org

Quanto tempo richiede guarire da un trauma di abuso

Quanto Tempo Richiede Guarire Da Un Trauma Di Abuso

Guarire da un trauma di abuso richiede tanta pazienza, perseveranza e una buona dose di coraggio. Di solito sono necessari almeno due-tre anni. Quello che ti è accaduto è stato devastante per la tua mente, per il tuo corpo e per il tuo cuore. Devi darti tempo per recuperare e guarire.

Un pensiero che potrebbe insorgere facilmente potrebbe essere:“ Due-tre anni! Sarò grande quando avrò concluso il processo di guarigione”. A questa affermazione, però, è facile rispondere:“ Ma come ti sentirai e dove sarai nei prossimi due-tre anni se non deciderai di lavorare su te stesso verso una guarigione?”

La quantità di tempo che ti servirà per guarire dipenderà da una serie di fattori: 1) la gravità e la durata dell’abuso; 2) la quantità di apertura e onestà che sei in grado di sviluppare sul tema dell’abuso; 3) la quantità di supporto che ricevi dalla famiglia e dagli amici, dal terapeuta, o da un gruppo di auto mutuo aiuto, come il forum de Il Vaso di Pandora; e 4) la quantità di tempo che sei disposto a trascorrere per lavorare sulla tua guarigione, non solo in terapia o nel gruppo di supporto, ma anche all’esterno.

Le persone che guariscono più velocemente sono quelle che dedicano ogni giorno del tempo a lavorare sul trauma, ad esempio scrivendo i loro sentimenti su un diario, concedendosi di rilasciare le emozioni in modo costruttivo, esponendosi agli altri e alle cose che temono, emotive e sociali.

Per alcuni, il processo può richiedere anche più di due-tre anni. Le persone che sono state abusate per una serie di anni o da più di un aggressore sembrano richiedere un periodo di guarigione più lungo.

Sono molti i fattori, tra cui quelli personali quali la resilienza , che incidono sulla guarigione, anche se tutti hanno sofferto di un tradimento della fiducia.

In ogni caso, la prima cosa è capire l’importanza di essere pazienti e amorevoli verso se stessi e la propria storia.

Bisogna piano piano, come prima cosa, imparare ad accettare che c’è stato un trauma e in questo la Mindfulness è preziosa. Poi si procederà secondo i propri tempi e ritmi.

La cosa importante è non fare pressione su se stessi e non criticarsi se non si progredisce velocemente; non si farà altro che prolungare il tempo richiesto per la guarigione che, come abbiamo detto, è diverso per ogni essere umano.

Riferimenti

  • Engel, B. (1989). The Right to Innocence. Healing the Trauma of Childhood Sexual Abuse. Ballantine Books.
Back To Top