vai al contenuto principale

Meditazione

Benvenuti alla consapevolezza del respiro. Respirare è vivere, cessare di respirare è morire. Il respiro è naturale, calmante e rivelatore.

Cominciamo a diventare consapevoli del nostro respiro. La Mindfulness del respiro è una delle forme più semplici, ma molto potenti, di meditazione. Quando la provi per la prima volta, potresti notare che la tua mente vaga tantissimo.

Potresti sentirti molto agitato. Con la pratica giornaliera, però, starai meglio. Almeno non ti sentirai così agitato quando la tua mente si distrarrà. E il tuo cervello diventerà ancora più consapevole, il che vuol dire cominciare a notare di più gli elementi circostanti e i tuoi pensieri ed emozioni. Non avrai il pilota automatico attivato così spesso.

La pratica giornaliera di Mindfulness insegna al tuo cervello a essere più consapevole e attento al momento presente, piuttosto che semplicemente permettere alla tua mente di vagare per tutto il tempo. Senza una pratica costante, il cervello rischia di tornare alle vecchie abitudini, che sono semplicemente l’effetto dei vecchi percorsi neuronali del tuo cervello che portano pensieri ed emozioni tutte uguali.

Riferimenti

  • Shamash, A. (2015). The Mindful Way Through Stress. Guilford Press

Autore/i dell'articolo

Dott.ssa Antonella Montano

Dott.ssa Antonella Montano

  • Fondatrice e Presidente della Onlus Il Vaso di Pandora, la Speranza dopo il Trauma.
  • Psicoterapeuta cognitivo-comportamentale
  • Fondatrice e Direttrice dell’Istituto A.T. Beck per la terapia cognitivo-comportamentale di Roma e Caserta
  • Fondatrice e Vicepresidente CBT-Italia – Società Italiana di Psicoterapia Cognitivo Comportamentale
  • Certified Trainer/Consultant/Speaker/Supervisor dell’ACT (Academy of Cognitive Therapy)
  • MBSR teacher. Expert Yoga Trauma teacher certificata Yoga Alliance®-Italia/International
  • Membro dell’IACP (International Association of Cognitive Psychotherapy)
  • Membro dell’ESTD (European Society for Trauma and Dissociation)

Dott.ssa Roberta Borzì

Dott.ssa Roberta Borzì

  • Componente del comitato scientifico della Onlus Il Vaso di Pandora, la Speranza dopo il Trauma.
  • Psicologa, psicoterapeuta cognitivo-comportamentale.
  • Vanta esperienza clinica in ambito adulto, e si occupa prevalentemente di tutti i disturbi d’ansia, disturbo ossessivo-compulsivo, problematiche sessuali, disturbi di personalità con la Schema Therapy, in cui è formata attraverso training specifici e supervisione con esperti del settore. Ha anche conseguito entrambi i livelli della formazione in EMDR.
  • Socio Fondatore CBT-Italia – Società Italiana di Psicoterapia Cognitivo Comportamentale.

Torna su