vai al contenuto principale

Trauma e PTSD

  • News

Trauma

Quando il trauma va oltre la tua capacità di fronteggiarlo, specialmente quando il trauma è percepito come minaccioso per la vita, può svilupparsi un disturbo che si chiama PTSD, disturbo da stress post traumatico.

Circa il 50% dei survivors ad aggressioni sessuali sviluppa un PTSD. Il numero probabilmente è persino più alto visto che la ricerca non tiene in considerazione coloro che lo sviluppano molti anni dopo il trauma iniziale.

Avere sintomi evidenti anni dopo l’aggressione o le aggressioni può essere per certi versi ancora più disorientante. I sintomi post traumatici possono comparire, entro un mese, l’anno successivo, o anche dopo. Sono comunque distruttivi e devastanti.

La buona notizia è che guarire da questi sintomi è possibile, e non è mai troppo tardi per cominciare il processo. (https://www.ilvasodipandora.org/il-viaggio-delleroe-e-la-guarigione/)

Guarire dal trauma richiede gentilezza amorevole, tempo e perseveranza. È un atto di coraggio e audacia.

Riferimenti

  • Shersun, E. (2021). Healing sexual trauma workbook. New Harbinger

Autore/i dell'articolo

Dott.ssa Antonella Montano

Dott.ssa Antonella Montano

  • Fondatrice e Presidente della Onlus Il Vaso di Pandora, la Speranza dopo il Trauma.
  • Psicoterapeuta cognitivo-comportamentale
  • Fondatrice e Direttrice dell’Istituto A.T. Beck per la terapia cognitivo-comportamentale di Roma e Caserta
  • Fondatrice e Vicepresidente CBT-Italia – Società Italiana di Psicoterapia Cognitivo Comportamentale
  • Certified Trainer/Consultant/Speaker/Supervisor dell’ACT (Academy of Cognitive Therapy)
  • MBSR teacher. Expert Yoga Trauma teacher certificata Yoga Alliance®-Italia/International
  • Membro dell’IACP (International Association of Cognitive Psychotherapy)
  • Membro dell’ESTD (European Society for Trauma and Dissociation)

Dott.ssa Roberta Borzì

Dott.ssa Roberta Borzì

  • Componente del comitato scientifico della Onlus Il Vaso di Pandora, la Speranza dopo il Trauma.
  • Psicologa, psicoterapeuta cognitivo-comportamentale.
  • Vanta esperienza clinica in ambito adulto, e si occupa prevalentemente di tutti i disturbi d’ansia, disturbo ossessivo-compulsivo, problematiche sessuali, disturbi di personalità con la Schema Therapy, in cui è formata attraverso training specifici e supervisione con esperti del settore. Ha anche conseguito entrambi i livelli della formazione in EMDR.
  • Socio Fondatore CBT-Italia – Società Italiana di Psicoterapia Cognitivo Comportamentale.

Torna su