skip to Main Content
info@ilvasodipandora.org

Massaggio facciale per il nervo vago

La mia collaboratrice Beatrice Baldi, bravissima insegnante di yoga, vi guida in un massaggio facciale, che agisce sul nervo vago per poter indurre uno stato di piacevole rilassamento.

Il sistema nervoso autonomo (SNA), di cui fa parte il nervo vago, regola importanti funzioni del corpo come la respirazione, la circolazione e la digestione . Se il nervo vago non funziona correttamente, si possono sperimentare tensioni fisiche ed emotive, con conseguenze negative sul nostro benessere e sulla nostra capacità di agire e interagire con il mondo esterno.

Il tocco è uno strumento prezioso per regolare il nostro sistema nervoso autonomo. Con un automassaggio gentile possiamo trovare sollievo nei momenti più difficili. Possiamo, come Beatrice suggerisce nel video, farci una piccola coccola e creare lo spazio di cui abbiamo bisogno per poter vivere con più presenza e consapevolezza.

 

Autore/i dell'articolo

Dott.ssa Antonella Montano

Dott.ssa Antonella Montano

  • Fondatrice e Presidente della Onlus Il Vaso di Pandora, la Speranza dopo il Trauma.
  • Psicoterapeuta cognitivo-comportamentale
  • Fondatrice e Direttrice dell’Istituto A.T. Beck per la terapia cognitivo-comportamentale di Roma e Caserta
  • Fondatrice e Vicepresidente CBT-Italia – Società Italiana di Psicoterapia Cognitivo Comportamentale
  • Certified Trainer/Consultant/Speaker/Supervisor dell’ACT (Academy of Cognitive Therapy)
  • MBSR teacher. Expert Yoga Trauma teacher certificata Yoga Alliance®-Italia/International
  • Membro dell’IACP (International Association of Cognitive Psychotherapy)
  • Membro dell’ESTD (European Society for Trauma and Dissociation)

Dott.ssa Roberta Borzì

Dott.ssa Roberta Borzì

  • Componente del comitato scientifico della Onlus Il Vaso di Pandora, la Speranza dopo il Trauma.
  • Psicologa, psicoterapeuta cognitivo-comportamentale.
  • Vanta esperienza clinica in ambito adulto, e si occupa prevalentemente di tutti i disturbi d’ansia, disturbo ossessivo-compulsivo, problematiche sessuali, disturbi di personalità con la Schema Therapy, in cui è formata attraverso training specifici e supervisione con esperti del settore. Ha anche conseguito entrambi i livelli della formazione in EMDR.
  • Socio Fondatore CBT-Italia – Società Italiana di Psicoterapia Cognitivo Comportamentale.

Back To Top