skip to Main Content
info@ilvasodipandora.org

Il Vaso di Pandora alla mostra “Non passarci sopra: il valore della gratuità”

Il Vaso Di Pandora Alla Mostra “Non Passarci Sopra: Il Valore Della Gratuità”

Il Vaso di Pandora, insieme ad altre 100 associazioni (organizzazioni non profit, fondazioni e aziende, italiane e straniere) parteciperà alla mostra fotografica dal titolo «Non passarci sopra» organizzata dal Censis, Bnl e Stazione Tiburtina, dal 20 ottobre al 4 novembre, sui valori della gratuità e della solidarietà.

Luogo della mostra

La particolarità della mostra sta anche in un insolito posizionamento dei contenuti. Si svilupperà, infatti, lungo il pavimento della galleria centrale della Stazione Tiburtina. Le foto e i contenuti saranno incollati sul pavimento, secondo quattro sentieri della solidarietà: 1) giovani e formazione; 2) anziani e malati; 3) migranti e sviluppo; 4) periferie urbane-esistenziali-solitudini.

Tema della mostra

Sarà una mostra dedicata ai visitatori, ma anche – e forse soprattutto – ai “non visitatori”. Ai primi sarà offerta la possibilità di seguire dei percorsi di solidarietà; ai secondi, a quelli che inevitabilmente cammineranno sopra le fotografie e i racconti, distrattamente, trascinando il loro trolley, a questi che rappresentano l’umanità disattenta, prima che escano dalla stazione verrà fatto notare: “Ti sei accorto che ci sei passato sopra? Oggi andavi di fretta, ma per quanto tempo ancora potrai passarci sopra?” (cit. Censis)
Ognuna delle 100 associazioni rappresenta una risposta fattiva alla sofferenza. Le associazioni hanno un taglio laico, civile e interreligioso e vivono attraverso le esperienze vissute dai propri volontari.
Nella gratuità di un gesto c’è un interscambio che porterà ai numerosi partecipanti delle associazioni qualcosa di importante per il proprio benessere e la propria crescita personale. Rappresenta una lotta e un risveglio all’indifferenza.
In sintesi, la mostra si propone di essere non solo una esibizione di immagini, ma un vero e proprio percorso attraverso il quale le associazioni raccontano con uno scatto il proprio modo di interpretare la misericordia, di portare nel cuore le miserie altrui, di ricucire con chi è distante e di produrre valore sociale attraverso comportamenti solidali.

http://www.censis.it/5?shadow_evento=121134.

Riferimenti

Back To Top