skip to Main Content
info@ilvasodipandora.org

Una tecnica cognitiva per il trauma: il dialogo socratico

Una pratica fondamentale nelle terapie cognitive comportamentali più contemporanee per varie condizioni di salute mentale è il dialogo socratico. Applicato agli interventi cognitivi focalizzati sul trauma per il PTSD, il clinico pone una serie di domande volte a portare il paziente a una valutazione più adattiva degli eventi traumatici. Questa pratica è ancorata al metodo socratico di apprendimento, che considera il potere degli individui di arrivare a conoscere qualcosa di nuovo autonomamente piuttosto che ricevere un insight o un’informazione da qualcun altro.

Una volta intrapreso il dialogo socratico, il clinico e il paziente lavorano in squadra. Il survivor porta le sue esperienze di vita, comprese quelle traumatiche, con le relative interpretazioni, e il clinico porta la sua esperienza per promuovere questo dialogo, realizzare degli interventi cognitivi e sostenere così la guarigione dal trauma.

Riferimenti

  • Monson, C.M., Shnaider, P. (2014). Treating PTSD With Cognitive-Behavioral Therapies. American Psychological Association

Autore/i dell'articolo

Dott.ssa Antonella Montano

Dott.ssa Antonella Montano

  • Fondatrice e Presidente della Onlus Il Vaso di Pandora, la Speranza dopo il Trauma.
  • Psicoterapeuta cognitivo-comportamentale
  • Fondatrice e Direttrice dell’Istituto A.T. Beck per la terapia cognitivo-comportamentale di Roma e Caserta
  • Fondatrice e Vicepresidente CBT-Italia – Società Italiana di Psicoterapia Cognitivo Comportamentale
  • Certified Trainer/Consultant/Speaker/Supervisor dell’ACT (Academy of Cognitive Therapy)
  • MBSR teacher. Expert Yoga Trauma teacher certificata Yoga Alliance®-Italia/International
  • Membro dell’IACP (International Association of Cognitive Psychotherapy)
  • Membro dell’ESTD (European Society for Trauma and Dissociation)

Dott.ssa Roberta Borzì

Dott.ssa Roberta Borzì

  • Componente del comitato scientifico della Onlus Il Vaso di Pandora, la Speranza dopo il Trauma.
  • Psicologa, psicoterapeuta cognitivo-comportamentale.
  • Vanta esperienza clinica in ambito adulto, e si occupa prevalentemente di tutti i disturbi d’ansia, disturbo ossessivo-compulsivo, problematiche sessuali, disturbi di personalità con la Schema Therapy, in cui è formata attraverso training specifici e supervisione con esperti del settore. Ha anche conseguito entrambi i livelli della formazione in EMDR.
  • Socio Fondatore CBT-Italia – Società Italiana di Psicoterapia Cognitivo Comportamentale.

Back To Top