skip to Main Content
info@ilvasodipandora.org

Il viaggio dell’eroe e la guarigione

Il Viaggio Dell’eroe E La Guarigione

L’eroe nell’avventura deve fare affidamento a risorse personali – il coraggio, la perseveranza, la lealtà, l’onore, la passione – che è quello che lo rende una grande metafora; il suo mondo esterno, però, è pieno di leggenda, magie, incantesimi e profezie.

Il viaggio verso la guarigione non è una finzione. Il tuo viaggio verso la guarigione è molto vero. Sicuramente useremo risorse interiori universali come quelle esemplificate dagli eroi delle fiabe, ma sono due processi diversi.

Guarire da un trauma è in realtà molto più difficile di una delle più pericolose spedizioni. Uno scalatore riesce a vedere le montagne che sta scalando o la distanza che sta percorrendo. Per te che, invece, stai facendo un percorso di guarigione dal trauma, quei km possono sembrare ripidi e duri, ma sono meno visibili perché sono interiori. Gli scalatori e gli esploratori inoltre devono fare una cosa per volta. Tu no. Devi metterti davanti il tuo percorso di guarigione – una scalata molto difficile – mentre continui a vivere la tua vita.

Il territorio della tua guarigione e del tuo trauma è inesplorato e sconosciuto, come quello degli avventurieri delle storie di fantasia. I tuoi percorsi e ostacoli possono essere simili a quelli delle altre persone che sono guarite dal trauma, ma il tuo territorio resta tuo e del tutto peculiare. Nessuno è stato lì, per certi versi nemmeno tu. Devi rispettarne il carattere selvaggio, il pericolo, la bellezza del terreno. Devi rispettare il tuo bisogno di cura e l’esigenza di non viaggiare da solo.

Guarire da un trauma, infatti, non è un’attività solitaria. Anche un eroe di successo nel suo viaggio leggendario ha una guida che gli fornisce informazioni e gli dà gli strumenti con cui affrontare le sfide. Ed è proprio per questo che esiste Il Vaso di Pandora.

Riferimenti

  • Schmelzer, G.L. (2018). Journey through trauma. Avery

Autore/i dell'articolo

Dott.ssa Antonella Montano

Dott.ssa Antonella Montano

  • Fondatrice e Presidente della Onlus Il Vaso di Pandora, la Speranza dopo il Trauma.
  • Psicoterapeuta cognitivo-comportamentale
  • Fondatrice e Direttrice dell’Istituto A.T. Beck per la terapia cognitivo-comportamentale di Roma e Caserta
  • Docente e Supervisore dell’A.I.A.M.C. (Associazione Italiana di Analisi e Modificazione del Comportamento)
  • Certified Trainer/Consultant/Speaker/Supervisor dell’ACT (Academy of Cognitive Therapy)
  • MBSR teacher. Expert Yoga Trauma teacher certificata Yoga Alliance®-Italia/International
  • Membro dell’IACP (International Association of Cognitive Psychotherapy)
  • Membro dell’ESTD (European Society for Trauma and Dissociation)

Back To Top