skip to Main Content
info@ilvasodipandora.org

Il sé

Il Sé

L’analisi in merito la natura del sé è in costante evoluzione dall’inizio della moderna psicologia. Qualsiasi discussione sull’autoregolazione deve cominciare con una disamina del sé. Bisogna considerare il Sé come un’entità o un processo? Vediamo la differenza.

Il sé come entità è un oggetto, una cosa, un corpo.

Il sé come processo, invece, è un percorso, un viaggio, una pratica, un fiume di una propria esperienza sempre mutevole.

I ricercatori hanno provato a studiare il Sé, misurandolo e quantificandolo.

Gli studiosi, poi, nei tempi più recenti, sono passati a comprendere anche la regolazione del sé, chiamandola autoregolazione.

Ciascun essere umano ha un sé, un senso del proprio sé, che nasce e si costruisce dalle radici fisiologiche e dalle influenze provenienti dall’ambiente. L’autoregolazione è un costrutto oggi più facile da capire, misurare ma anche da modificare.

Per sapere chi siamo, per conoscere quelle radici da cui proveniamo e come funzionano le nostre emozioni e gli aspetti della nostra autoregolazione, è fondamentale sapere usare la Mindfulness. La conoscenza del sé può essere accelerata e approfondita dalla pratica giornaliera che esplora, integra e supporta l’autoregolazione.

Riferimenti

  • Cook-Cottone, C.P. (2015). Mindfulness and Yoga for Self-Regulation. Springer

Autore/i dell'articolo

Dott.ssa Antonella Montano

Dott.ssa Antonella Montano

  • Fondatrice e Presidente della Onlus Il Vaso di Pandora, la Speranza dopo il Trauma.
  • Psicoterapeuta cognitivo-comportamentale
  • Fondatrice e Direttrice dell’Istituto A.T. Beck per la terapia cognitivo-comportamentale di Roma e Caserta
  • Fondatrice e Vicepresidente CBT-Italia – Società Italiana di Psicoterapia Cognitivo Comportamentale
  • Certified Trainer/Consultant/Speaker/Supervisor dell’ACT (Academy of Cognitive Therapy)
  • MBSR teacher. Expert Yoga Trauma teacher certificata Yoga Alliance®-Italia/International
  • Membro dell’IACP (International Association of Cognitive Psychotherapy)
  • Membro dell’ESTD (European Society for Trauma and Dissociation)

Dott.ssa Roberta Borzì

Dott.ssa Roberta Borzì

  • Componente del comitato scientifico della Onlus Il Vaso di Pandora, la Speranza dopo il Trauma.
  • Psicologa, psicoterapeuta cognitivo-comportamentale.
  • Vanta esperienza clinica in ambito adulto, e si occupa prevalentemente di tutti i disturbi d’ansia, disturbo ossessivo-compulsivo, problematiche sessuali, disturbi di personalità con la Schema Therapy, in cui è formata attraverso training specifici e supervisione con esperti del settore. Ha anche conseguito entrambi i livelli della formazione in EMDR.
  • Socio Fondatore CBT-Italia – Società Italiana di Psicoterapia Cognitivo Comportamentale.

Back To Top