vai al contenuto principale

Riscoprire il significato e lo scopo personale dentro di noi

  • News

Forse non sai che tutti gli individui hanno già dentro di sé i semi di un grande senso di significato e scopo personale, che può essere nutrito e coltivato.

Ecco una serie di domande che ti permetteranno di entrare in contatto con questi semi e poterli fare germogliare.

  • Sei sopravvissuto al trauma. Per quale scopo?
  • Perché non ti sei suicidato?
  • Perché hai continuato ad andare avanti?
  • Cosa rende la tua vita degna di essere vissuta?

Queste poche domande, se risposte con attenzione, ti potranno aver aiutato a entrare in contatto con:

  • La consapevolezza di cosa la vita ha investito su di te
  • Speranze e sogni; un’anticipazione della ricchezza della vita. Un survivor una volta disse “la vita ha ancora la sua avventura”
  • La scoperta delle persone che tengono a te
  • La fiducia nel futuro, “ho avuto fiducia che la mia sofferenza si sarebbe risolta”
  • Le aspettative di essere utile, per quello che hai imparato e per quello che sei
  • La speranza riposta negli altri. “Nonostante io mi senta male, magari qualcuno mi aiuterà a trovare una gioia più grande”; “ho visto altre persone, come quelle del forum de Il Vaso di Pandora, attraversare momenti come questi, posso farlo anche io”
  • La fiducia nel senso di scoperta. “Credo troverò un significato più grande e maggiore coinvolgimento nelle cose che faccio”
  • Le risorse interiori, senso di valore. “In fondo, so che valgo; credo in me stesso; oltre al trauma c’è qualcos’altro; sono stato negli abissi e ora so che posso sopravvivere a qualsiasi cosa”

Riferimenti

  • Schiraldi, G.R. (2016). The Post-Traumatic Stress Disorder Sourcebook. McGraw Hill

Autore/i dell'articolo

Dott.ssa Roberta Borzì

Dott.ssa Roberta Borzì

  • Componente del comitato scientifico della Onlus Il Vaso di Pandora, la Speranza dopo il Trauma.
  • Psicologa, psicoterapeuta cognitivo-comportamentale.
  • Vanta esperienza clinica in ambito adulto, e si occupa prevalentemente di tutti i disturbi d’ansia, disturbo ossessivo-compulsivo, problematiche sessuali, disturbi di personalità con la Schema Therapy, in cui è formata attraverso training specifici e supervisione con esperti del settore. Ha anche conseguito entrambi i livelli della formazione in EMDR.
  • Socio Fondatore CBT-Italia – Società Italiana di Psicoterapia Cognitivo Comportamentale.

Dott.ssa Antonella Montano

Dott.ssa Antonella Montano

  • Fondatrice e Presidente della Onlus Il Vaso di Pandora, la Speranza dopo il Trauma.
  • Psicoterapeuta cognitivo-comportamentale
  • Fondatrice e Direttrice dell’Istituto A.T. Beck per la terapia cognitivo-comportamentale di Roma e Caserta
  • Fondatrice e Vicepresidente CBT-Italia – Società Italiana di Psicoterapia Cognitivo Comportamentale
  • Certified Trainer/Consultant/Speaker/Supervisor dell’ACT (Academy of Cognitive Therapy)
  • MBSR teacher. Expert Yoga Trauma teacher certificata Yoga Alliance®-Italia/International
  • Membro dell’IACP (International Association of Cognitive Psychotherapy)
  • Membro dell’ESTD (European Society for Trauma and Dissociation)

Torna su