vai al contenuto principale

Perché alcune persone soffrono di più di altre?

  • News

Non ci sono risposte semplici a domande come questa. Per prima cosa, non tutti i traumi sono uguali. Traumi differenti, ad età differenti, in circostanze differenti hanno effetti differenti. In secondo luogo, non abbiamo la stessa risposta agli eventi traumatici perché non siamo tutti uguali. Alcune persone sono state fortunate e hanno ricevuto tante cure amorevoli quando erano piccole e il loro sviluppo è stato in grado di procedere in modo fluido. Hanno fatto molte esperienze che hanno contribuito a costruire un forte senso di sé e la “colla” che li ha tenuti insieme era di buona qualità – tanto amore, validazione e contatto. In termini psicologici, hanno avuto un “attaccamento sicuro” con le figure che si sono prese cura di loro e quindi hanno sentito una stabilità sostanziale nel loro essere. Alcuni terapeuti credono che i legami sani nella prima infanzia siano il miglior antidoto agli effetti dolorosi a lungo termine delle esperienze traumatiche.

Qualsiasi sia la causa, in coloro che sono meno resilienti o hanno legami più deboli, il senso di sé, la salute fisica ed emotiva, e le abilità di vita risulteranno compromesse. I ricercatori stanno studiando la variabilità individuale della resilienza e della conseguente abilità di affrontare gli eventi traumatici.  Ma resta la combinazione di alcuni fattori a influenzare la risposta individuale al trauma. Eccone alcuni:

  • Nell’infanzia non hai avuto dei legami solidi, affettuosi, di ascolto e accudimento con le figure significative (i genitori)
  • Non hai potuto fare qualcosa al momento (ad esempio, scappare o mobilizzare gli altri) e quindi hai sperimentato un senso di impotenza
  • Eri molto giovane, quindi più vulnerabile e con meno risorse per aiutarti ad affrontare o guarire
  • Qualcuno che conosci, soprattutto qualcuno che ami, è stato la causa del trauma
  • L’esposizione al trauma è stata ripetuta piuttosto che un unico evento
  • Gli eventi traumatici sono stati imprevedibili
  • La violazione è avvenuta per mano di un’altra persona più che un evento impersonale o un disastro naturale
  • Non hai a disposizione aiuto o una rete di supporto sociale che possa aiutarti a mitigare l’impatto degli eventi traumatici

Riferimenti

  • Lee Cori, J. (2008). Healing from Trauma. A Survivor’s Guide to Understanding Your Symptoms and Reclaiming Your Life. Da Capo Press
  • Scaer, R. (2014). The Body Bears the Burden. Trauma, Dissociation and Disease. New York: Routledge
Torna su