Skip to content

Disforia di genere

Forte e persistente identificazione con il sesso opposto a quello biologico, che procura un disagio clinicamente significativo e una compromissione del funzionamento personale, sociale e lavorativo. Il disagio scaturisce dalla convinzione che il proprio sesso o genere è inappropriato rispetto al proprio vero sé.

« Back to Glossary Index
Torna su