skip to Main Content
info@ilvasodipandora.org

Come trovare il significato e lo scopo

Come Trovare Il Significato E Lo Scopo

Ecco alcuni suggerimenti proposti da Glenn Schiraldi nel suo libro The Post-Traumatic Stress Disorder Sourcebook per coltivare il senso di significato e scopo personale. A noi hanno aiutato.

Fare qualcosa di significativo per il mondo. Contribuire in modi che rendano il mondo un posto migliore:

  • fondare o unirsi a una causa sociale o politica (famiglia, politica, scienze, chiesa o sinagoga, gruppi di auto mutuo aiuto come il Vaso di Pandora, ecc.)
  • dare vita a espressioni creative di arte, poesia, scrittura o qualsiasi altra cosa che possa rivelarsi nuova, bella o utile
  • offrire denaro o supporto materiale per una causa importante
  • Prestare servizio altruistico, essere utile agli altri, trovare piccoli modi (non serve essere grandiosi) per essere utili agli altri, come portare la spazzatura sulla strada; pulire il giardino dei vicini; aiutare un collega, il partner o un conoscente in modo inaspettato; dare sollievo qualcuno in un qualsiasi modo (un sorriso, un grazie, un ascolto, ecc.)
  • impegnarsi a fare del proprio meglio a lavoro oggi
  • osservare semplicemente cosa si potrebbe fare per contribuire ai bisogni degli altri
  • condividere con gli altri quello che hai scoperto per ridurre la tua sofferenza

 

Sperimentare e godersi i piaceri e le bellezze della vita:

  • natura (alzarsi presto e guardare l’alba; guardare le costellazioni di notte)
  • amore intimo
  • amici
  • connettersi con i vicini
  • divertimento
  • attività fisica
  • notare quello che apprezziamo negli altri e dirglielo
  • cattedrali, edifici maestosi e belli
  • volti
  • lavoro di squadra

Sviluppare punti di forza e attitudini personali:

  • pace della mente anche attraverso attività spirituali
  • crescita personale, spiritualità, bontà del carattere, autorealizzazione
  • coraggio, assunzione di responsabilità per la propria vita. “Non posso” spesso significa “Non voglio prendermi la responsabilità della mia vita”, una forma di evitamento
  • astenersi dal criticare, lamentarsi, piagnucolare, maledire e altri atteggiamenti negativi
  • nutrire la mente
  • comprensione, empatia, pazienza e compassione
  • fedeltà e onestà. I survivors non tradiranno gli altri, come invece è successo a loro

 

Non esiste un unico percorso per trovare il significato e lo scopo. Ogni persona trova il proprio modo unico e lo adatta alla propria organizzazione.

Riferimenti

  • Schiraldi, G.R. (2016). The Post-Traumatic Stress Disorder Sourcebook. McGraw Hill, pp.361

Autore/i dell'articolo

Dott.ssa Antonella Montano

Dott.ssa Antonella Montano

  • Fondatrice e Presidente della Onlus Il Vaso di Pandora, la Speranza dopo il Trauma.
  • Psicoterapeuta cognitivo-comportamentale
  • Fondatrice e Direttrice dell’Istituto A.T. Beck per la terapia cognitivo-comportamentale di Roma e Caserta
  • Fondatrice e Vicepresidente CBT-Italia – Società Italiana di Psicoterapia Cognitivo Comportamentale
  • Certified Trainer/Consultant/Speaker/Supervisor dell’ACT (Academy of Cognitive Therapy)
  • MBSR teacher. Expert Yoga Trauma teacher certificata Yoga Alliance®-Italia/International
  • Membro dell’IACP (International Association of Cognitive Psychotherapy)
  • Membro dell’ESTD (European Society for Trauma and Dissociation)

Dott.ssa Roberta Borzì

Dott.ssa Roberta Borzì

  • Componente del comitato scientifico della Onlus Il Vaso di Pandora, la Speranza dopo il Trauma.
  • Psicologa, psicoterapeuta cognitivo-comportamentale.
  • Vanta esperienza clinica in ambito adulto, e si occupa prevalentemente di tutti i disturbi d’ansia, disturbo ossessivo-compulsivo, problematiche sessuali, disturbi di personalità con la Schema Therapy, in cui è formata attraverso training specifici e supervisione con esperti del settore. Ha anche conseguito entrambi i livelli della formazione in EMDR.
  • Socio Fondatore CBT-Italia – Società Italiana di Psicoterapia Cognitivo Comportamentale.

Back To Top