skip to Main Content
info@ilvasodipandora.org

I padri abusanti

I Padri Abusanti

I padri che abusano sessualmente dei loro figli vivono delle doppie vite. Dall’esterno possono sembrare uguali agli altri padri. Appartengono a ogni razza, religione, professione, livello socioeconomico e culturale, sono relativamente intelligenti e di varie età. Spesso sono membri di comunità religiose. Molti di questi padri fanno una buona impressione sugli altri, appaiono come uomini dediti alla famiglia.

Dentro, i padri sessualmente abusanti hanno una sofferenza psicologica, isolamento emotivo e un’immaturità emotiva. Le loro idee sulla sessualità sono distorte, e non hanno le capacità adeguate per controllare i propri impulsi. Potrebbero non aver mai avuto una vita sana e un’infanzia serena come bambini. Molti di loro sono cresciuti in famiglie dove sono stati, a loro volta, fisicamente ed emotivamente abusati da genitori critici e distanti. Spesso sono stati loro stessi vittime di abuso sessuale.

Gli uomini sessualmente abusanti di solito si sentono molto inadeguati e impotenti. Hanno una bassa autostima, anche se non lo dimostrano apertamente. Molti si sentono rancorosi verso gli altri. Essi potrebbero anche inconsapevolmente cercare il rifiuto e le risposte ostili come forma di autopunizione.

Alcuni di questi padri cercano di ottenere una sensazione di potere imponendo se stessi come capofamiglia in un modo prepotente e autoritario, sfociando in alcuni casi anche in violenza. Altri membri della famiglia possono sentirsi intimiditi da loro. I padri abusanti possono diventare esperti autoproclamati su tutte le questioni familiari, mettendosi in mezzo in ogni dettaglio delle vite dei singoli membri. Riescono spesso a isolare i componenti della famiglia dalle persone esterne. I metodi per ottenere questo variano dal mettere deliberatamente in imbarazzo ospiti che vengono a trovarli fino a impedire direttamente ai membri della famiglia di interagire con gli altri. Quando avviene lo svelamento pubblico dell’incesto, le persone esterne possono rimanere scioccate dallo scoprire che un uomo che si era comportato in modo così violento in privato aveva mantenuto la facciata pubblica di persona molto diversa.

Alcuni abusanti possono acquisire potere agendo in modo impotente e bisognoso, essi appaiono volutamente come bisognosi di cure così da manipolare le vittime facendole dispiacere per loro.

Da quello che si è potuto leggere, gli abusanti possono avere caratteristiche eterogenee e questo rende difficile riconoscerli dall’esterno.

Riferimenti

  • Maltz, W., Holman, B. (1987). Incest and Sexuality. A guide to understanding and healing.  Lexington Books
Back To Top