info@ilvasodipandora.org

Che cosa è il neglect

Il neglect è la negligenza, la trascuratezza, la mancata attenzione, ai bisogni primari di un bambino, ed è la forma più comune di abuso sui minori.

Si distingue in:

Trascuratezza fisica

Non riuscire a provvedere ai bisogni fondamentali di un bambino come il nutrimento, il vestire, l’avere una casa adeguata, la sicurezza.

Trascuratezza educativa

Non garantire al bambino il suo diritto a ricevere un’istruzione.

Trascuratezza emotiva

Non  soddisfare le esigenze di un bambino di stimoli e nutrimento emotivo, ignorandolo, umiliandolo, isolandolo, avendo un comportamento intimidatorio. Questa è spesso la forma di neglect più difficile da provare.

Trascuratezza medica

Non fornire assistenza sanitaria adeguata, rifiutando le cure e ignorando le raccomandazioni mediche.

Un bambino trascurato spesso è anche vittima di altre forme di abuso fisico o psicologico.

Il neglect è pericoloso e può causare gravi danni a lungo termine – anche la morte.

Il neglect è la forma di abuso sui minori più comune nel mondo, ma non è sempre facile da identificare.

I risultati dell’Indagine Nazionale sul Maltrattamento di Bambini e Adolescenti in Italia (basata su dati raccolti fino al 31-12-2013) hanno mostrato che il 47,1% (42.965  minorenni) delle vittime prese in carico dai Servizi Sociali per maltrattamenti in Italia ha subìto trascuratezza materiale e/o affettiva.