info@ilvasodipandora.org
La dissociazione è strettamente collegata al trauma. L’esposizione a eventi traumatici, infatti, rende le persone più vulnerabili a sviluppare sintomi dissociativi. Questo avviene perché il nostro cervello mette in atto delle strategie difensive di fronte a esperienze traumatizzanti che producono paura e senso di impotenza. La perdita di contatto con esperienze dolorose, con sé o con il mondo rappresenta, quindi, una strategia per diminuire la sofferenza legata a eventi percepiti come non fronteggiabili e soverchianti. Questo meccanismo protettivo si presenta, dunque, nella vita di tutti i giorni, soprattutto quando il sopravvissuto è esposto a situazioni di stress, rendendo molto difficile il normale svolgimento delle attività quotidiane.

La dissociazione non è un fenomeno unitario e, in base ai sintomi dissociativi, si distinguono le seguenti categorie:

In questa sezione sono descritti i principali Disturbi Dissociativi associati al trauma.